lunedì 22 dicembre 2008

Nasce Tv Popolare

Erano anni che volevo esprimere il mio intimo dissenso sullo stato dell'informazione in Italia.
Oggi è nato il gruppo che tenterà l'inserimento nel panorama televisivo nazionale (identificato come primo traguardo). Piu' che di inserimento si trattarà di un vero assalto, perchè scardinare il sistema radioteleviso attuale, sarà una dura battaglia.
Ma una battaglia non violenta, onesta e libera .. svincolata da interessi puramente commerciali, un'impresa nata dall'autentico desiderio di innovare; far rinascere uno strumento che può dare molto alla società moderna ed ai suoi cittadini se usato con consapevolezza Uno strumento che puo' far cambiare qualcosa veramente, che puo' dare quella scossa e quel coordinamento di cui abbiamo bisogno per uscire veloci dalla virata.
Tutti i grandi cambiamenti sono stati possibili grazie al consenso popolare, pensieri e dibattito espressi tramite i mezzi di informazione. Prima le pietre, poi i libri, la radio, ora con la tv digitale ed internet.

Solo se proprio la sua genuinità sarà compresa dalle persone, solo in questo caso avrà la forza di vivere. Solo se saprà farsi capire, come oggi da me e da tutte le persone sedute al tavolo dove è stata costituita l'associazione tv popolare, saprà farsi volere. Un sogno.
Forse, non piu', ancora una volta :-)

Statuto Associazione Tv Popolare

3 commenti:

Quasidot ha detto...

Qualcosa di piu'? Un sito, un abbozzo di nonsochecosa... mi piace l'idea ma sono curioso di saperne qualcosa di piu' :-)

Ciao, f.

Davide Scalisi ha detto...

C'è il link allo statuto in fondo al post .. vai su tvpopolare.it , iscriviti .. avrai presto aggiornamenti. Entro fine anno avremo la presentazione, che è già pronta (documento presentato al forum europeo un mesetto fa) ma va rimessa in piedi. Dopo il 15 gennaio si riparte a spron battuto ..
ei .. buone feste questi giorni ! :)

Anonimo ha detto...

Si, probabilmente lo e